Richiedi preventivo
Richiedi un preventivo
Compila i campi seguenti per sottoporci la tua richiesta di preventivo, i nostri tecnici si metteranno subito in contatto con te per valutare le possibilità di intervento.
Tutti i campi sono obbligatori
Step 1: In quale paese vorresti installare l'impianto?
Step 2: Potenza da installare
KWp
Step 3: Tipologia di struttura
Step 4: Sai quanto ti costa la bolletta?
Step 5: Consumo prevalente dell'energia
Notte
Giorno
Step 6: Tipologia di installazione
°
Step 7: Orientamento
Lascia i tuoi dati per ricevere il risultato della simulazione via email
l'informativa sulla privacy
Richiedi simulazione
Servizio gratuito e senza impegno
Sistemi Efficienti di Utenza (SEU) Fotovoltaico 2019

Sistemi Efficienti di Utenza (SEU) Fotovoltaico 2019

< Categorie e Archivio
< Chiudi

NOTIZIE PIÙ LETTE

05

FEB

Incentivi fotovoltaico, il decreto FER 1 è pronto

Incentivi fotovoltaico, il decreto FER 1 è pronto

Il Decreto Rinnovabili FER 1 si trova al vaglio della Commissione Europea e attende da Bruxelles il via libera definitivo per gli incentivi su impiant...

Cosa si intende per SEU Sistemi Efficienti di Utenza?

Cosa sono i SEU? Come abbiamo schiarito prima, Seu sono i “Sistemi Efficienti di Utenza”, ovvero sistemi di produzione e consumo elettrico che collegano tramite connessione diretta il produttore ed il consumatore finale. Questo rappresenterebbe, infatti, il loro vantaggio principale. Questa nuova possibilità risulta molto conveniente per chiunque voglia realizzare impianti fotovoltaici senza autoconsumo proprio.

Teniamo presente che l’autoconsumo dell’energia prodotta da un impianto fotovoltaico è sicuramente la modalità maggiormente remunerativa in quanto si configura un risparmio diretto sulla bolletta elettrica.

Volendo sfruttare i benefici dell’autoconsumo, oltre al meccanismo dello scambio sul posto (valido per impianti di potenza fino a 500 kWp) è possibile operare secondo il modello SEU (Sistemi Efficienti di Utenza) su impianti di potenza nominale fino a 20 MWp. Inoltre i benefici derivanti dal modello SEU sono compatibili con gli incentivi in Conto Energia

seu fotovoltaico sistema efficiente di utenza

Ma il SEU è veramente un vantaggio?

Come non sei ancora convinto, ti spieggiamo meglio.

Se si parla di un collegamento diretto, si parla anche di eliminare tutti gli intermediari. Come sistemi in cui gli impianti fotovoltaici riforniscono direttamente il consumatore finale (cioè aziende, stabilimenti, strutture energivore, ecc…) senza obbligo di connessione di terzi, il produttore può vendere direttamente al consumatore finale (di solito grandi aziende), col vantaggio di bypassare la rete, alcuni intermediari e parte dei loro costi di utilizzo. Se prima il produttore vendeva al GSE (Gestore dei Servizi Elettrici) e il GSE vendeva l’energia acquistata al mercato elettrico generale, ora tutto è cambiato.

Questa rimozione di un intermediario conviene sia al produttore, venditore diretto della energia al proprio cliente tramite SEU, sia al consumatore finale che acquista direttamente dal produttore ad un prezzo conveniente.

Di certo, i SEU sono dei sistemi pensati per agevolare e favorire l’autoproduzione e l’autoconsumo diretto in loco dell’energia prodotta da fonti rinnovabili, per quello non si tratta d’impianti fotovoltaici domestici, in contesti abitativi, situati sul tetto di casa, ma di grandi impianti a terra con la funzione di somministrare direttamente energia ad importanti utenze, come fabbriche, aziende energivore, tra altre, che possano comprare direttamente l’energia prodotta sul posto senza passare alla rete elettrica generale. È un sistema pensato per favorite l’auto-approvvigionamento energetico locale e per agevolare la generazione distribuita. Niente acquisto oltre valutato, si può acquistare energia molto più economica impiegando i SEU fotovoltaico.

L’Autorità per l’Energia Elettrica ed il Gas (l’Aeeg) ha definito i SEU nella delibera 578/2013/R/eel (12/12/2013). Questa delibera, in realtà, viene a regolare i “più generici” sistemi semplici di produzione e consumo (SSPC), tra i quali certamente rientrano i Sistemi Efficienti di Utenza (SEU).

 

 

seu sistemi efficienti di utenza

Parliamone specificamente… cosa sono i Sistemi Efficienti d’Utenza (SEU)?

I SEU vengono definiti nella delibera dell’Aeeg come un “un sistema in cui uno o più impianti di produzione di energia elettrica […] sono direttamente connessi […] all’unità di consumo di un solo cliente finale (persona fisica o giuridica) e sono realizzati all’interno di un’area di proprietà (o nella pieno disponibilità) del medesimo cliente […]”.

Gli impianti elettrici, inoltre devono adeguarsi a certe caratteristiche, numerate qui sotto:

  • la potenza complessivamente dell’impianto deve essere non superiore ai 20 Mw elettrici;
  • per di più, devono essere da fonti rinnovabili o in cogenerazione ad alto rendimento;
  • la gestione apparterrà al medesimo produttore (anche diverso dal cliente finale);
  • e finalmente, devono essere direttamente connessi all’unità di consumo, attraverso un collegamento privato e senza obbligo di connessione di terzi.

 

 

sistemi efficienti di utenza seu

Il sistema ha il pregio di mettere in contatto diretto domanda ed offerta di energia sul mercato elettrico locale. Per energia si intende, ovviamente, quella proveniente da fonti rinnovabili.

Dal punto di vista economico è importante sottolineare che l’energia prodotta dall’impianto fotovoltaico e consumata dal cliente finale è esentata dal pagamento degli oneri di sistema, vale a dire la componente della bolletta elettrica destinata alla copertura dei costi relativi ad attività di interesse generale. L’utente finale usufruisce dell’energia prodotta da fonte rinnovabile tramite un allacciamento privato all’impianto “senza obbligo di connessione di terzi”.

In altre parole i proprietari degli impianti fotovoltaici possono vendere l’energia a un consumatore in loco ad un prezzo finale sensibilmente inferiore al costo di prelievo dalla rete elettrica

In termini economici i vantaggi sono evidenti:

  • Il produttore potrà vendere l’energia auto consumata a prezzi sensibilmente più alti rispetto a quanto percepirebbe in caso di cessione in rete (Ritiro Dedicato GSE o vendita a Trader)
  • Il consumatore (imprese, aziende, siti produttivi in genere) potrà acquistare parte dell’energia del suo fabbisogno a prezzi sensibilmente più bassi rispetto al prelievo dalla rete elettrica grazie a l’eliminazione di un intermediario

I sistemi efficienti d’utenza sono pensati per favorire l’auto-approvvigionamento energetico, sistema che agevola e rafforza la generazione distribuita e l’autoconsumo energetico sgravando la rete da importanti quote di prelievo.

Tecnicamente i SEU sono sistemi in cui un impianto da fonti rinnovabili o in cogenerazione, entro i 20 MW di potenza, è direttamente connesso ad un singolo utente per il consumo in loco: un unico utente finale che può essere una persona fisica o una persona giuridica.

 La peculiarità dei Sistemi Efficienti d’Utenza è che, oltre ad essere dei sistemi di auto-approvvigionamento energetico localizzato, non sono soggetti all’obbligo di connessione di terzi e, anche se operano all’interno della rete pubblica, rimangono sistemi indipendenti da essa. In altre parole i SEU, non prevedono l’obbligo di allacciarsi alla rete pubblica di fornitura (Enel distribuzione) e per questo motivo i clienti finali che li utilizzano hanno il vantaggio di poter bypassare, per la quota di autoconsumo, rilevanti costi tariffari della bolletta elettrica: i costi di trasmissione, di distribuzione ed altri oneri generali associati alla bolletta.

Questi sistemi sono tenuti a pagare questi corrispettivi unicamente per l’energia prelevata dalla rete, dal punto di connessione con essa.

Semplificando al massimo, questa è l’idea dei SEU: se un’azienda energivora ha un terreno disponibile adiacente, può creare un impianto fotovoltaico per l’autoconsumo, approvvigionandosi direttamente dall’impianto senza passare dall’intermediazione di Enel distribuzione. Questo garantirebbe all’Azienda il risparmio dei costi di distribuzione, di trasmissione e di altri oneri, rendendo la soluzione una soluzione vantaggiosa e competitiva rispetto alla tradizionale fornitura elettrica.

Il cliente che aderisce ad un Sistema Efficiente di Utenza ha l’ obbligo, infine, di acquistare per un numero predefinito di anni l’energia messa a disposizione dall’impianto del produttore. Questo per garantire la giusta sicurezza economica per il produttore che ha deciso di investire nell’impianto fotovoltaico.

 Gli accordi tecnico-commerciali tra produttore e consumatore dovranno essere regolati attraverso un contratto specifico, chiamato PPA (Power Purchase Agreement). Tra le variabili da tenere in considerazione ci sono la durata dell’accordo, il prezzo di vendita, la gestione dell’energia prodotta e non auto consumata.

Per questo si consiglia di affidarsi ad un team di esperti tecnici e legali per la definizione degli aspetti tecnico-commerciali, la gestione dell’iter burocratico e la stesura del contratto PPA.

Gli impianti in configurazione SEU rappresentano ad oggi la modalità più conveniente per valorizzare l’energia prodotta da impianti fotovoltaici installati su coperture di tipo commerciale e industriale e di potenza superiore ai 500 kWp. Inoltre sono attese evoluzioni normative che possano estendere il rapporto commerciale a più consumatori finali come nel caso dei centri commerciali in cui un unico impianto può alimentare le utenze delle varie attività presenti nella struttura.

Numero commenti: 0

Lascia un commento

Tutti i campi sono obbligatori